COME AVERE IL 50% SCONTO

Anche quest’anno è possibile ottenere uno sconto del 50% sull’acquisto di mobili ed elettrodomestici.

COSA SERVE: Serve realizzare un intervento (anche piccolo) di ristrutturazione edilizia iniziato non prima del 1° gennaio 2017.

Per avere l’agevolazione è indispensabile, quindi, realizzare una ristrutturazione
edilizia (e usufruire della relativa detrazione), sia su singole unità immobiliari residenziali sia su parti comuni di edifici, sempre residenziali. La detrazione spetta anche quando i beni acquistati sono destinati ad arredare un
ambiente diverso dello stesso immobile oggetto di intervento edilizio.

Indipendentemente dall’importo delle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione, la
detrazione del 50% va calcolata su un importo massimo di 10.000 euro, riferito, complessivamente, alle spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici di classe energetica non inferiore alla A+ (A per i forni). La detrazione deve essere ripartita tra gli aventi diritto in dieci quote annuali di pari importo.

allego il regolamento completo  rilasciato dall’agenzia delle entrate

Guida_bonus_mobili_2018

Categories: News

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?