AGGLOMERATI DI QUARZO

L’agglomerato di quarzo è un materiale innovativo, che unisce sabbie di silicio e quarzo ad una percentuale di resina strutturale di poliestere. La combinazione di tali elementi garantisce risultati stupefacenti, che fanno dell’agglomerato di quarzo un materiale di prestigio e di qualità. Essendo meno poroso del marmo, esso risulta inattaccabile da parte dei liquidi più comunemente utilizzati; inoltre, è maggiormente resistente alle macchie. Per questo, l’agglomerato di quarzo è perfetto per l’arredo di bagni e cucine, sempre soggetti al contatto con acqua, saponi e altre sostanze. La gamma di colorazioni dei vari tipi di agglomerato di quarzo è molto più ampia rispetto alle pietre naturali; tale varietà cromatica è ottenibile grazie all’uso di coloranti organici inclusi nella miscela. Anche le striature e le rifrazioni del prodotto variano, a seconda del tipo di materiale che è inserito nel composto; è possibile, ad esempio, ottenere riflessi chiari con l’utilizzo di scaglie di madreperla, mentre frammenti di vetro e specchio donano una luce particolare a seconda dell’ambiente in cui le lastre sono sistemate.

Categories: News