BONUS MOBILI DEL 50%

BONUS MOBILI ANNO 2021

La legge di Bilancio approvata lo scorso 30 dicembre conferma anche per quest’anno il Bonus mobili cioè l’agevolazione per chi acquista arredi ed elettrodomestici.

Come funziona?

Il bonus consiste nella detrazione IRPEF del 50% per le spese sostenute per acquistare mobili ed elettrodomestici ad arredo di immobili sottoposti a lavori di ristrutturazione edilizia. L’aspetto fondamentale dell’agevolazione è proprio questo: il bonus mobili è a corredo del bonus ristrutturazione, infatti la data di inizio dei lavori di ristrutturazione deve essere necessariamente precedente quella dell’acquisto dei mobili o degli elettrodomestici oggetto della detrazione. La detrazione fiscale del 50% è riconosciuta fino al limite di spesa di 16.000 euro, rispetto ai 10.000 dello scorso anno, mentre i requisiti, le condizioni e le modalità di domanda rimangono le stesse.

(se vuoi saperne di più digita: https://quifinanza.it/fisco-tasse/video/bonus-mobili-2021/447110/ )

La detrazione verrà poi ripartita in 10 quote annuali di uguale importo,(1 quota all’anno per 10 anni) sempre tenendo conto del limite massimo di spesa. Il limite, però, si riferisce alla singola unità immobiliare, quindi in caso di più abitazioni, il bonus mobili 2021 può essere richiesto per ognuna di esse.

Categories: News